CATEGORIE
INFO
ARTICOLI

Copricaldaia coibentato, un aiuto contro il freddo

Postato da thepatriot 13/02/2017 0 Commenti Descrizione Prodotti,Consigli e Guide,

La tua caldaia è posta all'esterno ?
Non aspettare che il freddo provochi il blocco della caldaia.

L'acqua all'interno della caldaia , se esposta per molto tempo alle basse temperature può ghiacciarsi e
provocare danni ai suoi elementi.

Il primo segno di questi problemi vengono dati dal blocco della caldaia. Essa non si accende nonostante ripetuti reset.
La cosa da fare in questi casi è chiamare un tecnico specializzato , oppure l'installatore di fiducia, e far controllare la  caldaia a gas.

Questa operazione comporta alti oneri , sopratutto nelle grandi città dove la sola chiamata può arrivare a costare 100€,
senza contare il costo della sostitituzione dei componenti della caldaia.

In alcuni casi potrebbe essere addirittura anti economico ripararla e quindi bisogna comprare una nuova caldaia.

 

Il copricaldaia coibentato aiuta a prevenire questo inconveniente.


Il copricaldaia di per sè, creando una barriera con l'esterno, già contribuisce a schermare la caldaia dall'ambiente esterno.

La coibentazione aiuta ulteriormente , contribuendo a schermare dalle basse temperature, cosi che la caldaia possa mantenersi calda più a lungo. Inoltre aumenta il risparmio energetico diminuendo la dissipazione di calore.

 

Questo è particolarmente importante per le caldaie con accumulo.

 

Le parole chiave sono prevenzione e risparmio.

 

Valuta i nostri copricaldaia coibentati!

Lascia un commento